×

La Polinesia in Sardegna? Tahiti ovvero Cala Brandinchi!

A due minuti dal Residence Lu Nibareddu una delle spiagge più belle della Sardegna: Cala Brandinchi alias Tahiti.

Appena usciti dal nostro residence e imboccata la 131 in direzione San Teodoro, dopo neanche 5 minuti si arriva allo svincolo per Capo Coda Cavallo dove si trova la famosa spiaggia dalla sabbia lucente e il mare cristallino, Cala Brandinchi alias Tahiti.

La sabbia infatti ha un colore chiarissimo che ben contrasta con i colori dell’acqua: dal trasparente della riva al celeste degli scogli dove vive una bellissima fauna e flora marina contemplabile con anche solo maschera e boccaglio. La parte retrostante invece è circondata da guiardini, pinete e dune che diventano il luogo ideale per famiglie con bambini.

Cala Brandinchi è una delle mete più famose visitate dai turisti d’estate e per questo è una spiaggia protetta e con numero massimo di auto e persone che possono accedervi. Sicuramente i momenti migliori per visitarla sono nei mesi spalla ma anche d’estate piena, magari dopo il maestrale che pulisce spiagge e mare, la bellezza di tahiti in tutto il suo splendore è assicurata.

Oltre che per gli amanti della spiaggia e dello snorkeling, Cala Brandinchi è una location frequentata da appassionati di birdwatching vista la presenza di aironi, fenicotteri e cavalieri ma anche da sportivi viste le aree per il beach volley.

Ultima curiosità: secondo la storia il 17 ottobre 1867, Garibaldi fuggì da Caprera e si diresse verso sud arrivando proprio a Cala Brandinchi dove, aiutato dalla gente del posto, si imbarcò per tentare di liberare Roma.